Categorie

Windows 7 senza antivirus non si aggiorna più!

Attenzione, Windows 7 non si aggiorna più - non riceve gli aggiornamenti da windows update - se non è installato un antivirus di terze parti ma si usa il software windows installato di default.

Il supporto di Windows 7 terminerà al 14 gennaio 2020: fino a quella data i possessori di qualunque edizione di Windows 7 correttamente aggiornata riceveranno gli aggiornamenti ufficiali da parte di Microsoft.

Siamo venuti a conoscenza e abbiamo verificato che Windows 7 non si aggiorna più se sul pc non è installato un software antivirus/antimalware che risulti compatibile con gli aggiornamenti rilasciati per porre rimedio a Meltdown e Spectre. Infatti, dopo i problemi derivati da questi aggiornamenti, rilasciati in seguito alla scoperta delle vulnerabilità Meltdown e Spectre, la stessa Microsoft ha obbligato gli sviluppatori di software di protezione all'aggiunta di un apposito valore nel registro di Windows.

In presenza delle patch anti Meltdown e Spectre, alcuni software di sicurezza, che effettuano chiamate dirette alla memoria usata dal kernel di Windows, quindi non compatibili con questi aggiornamenti, potrebbero mettervi di fronte ad una schermata blu.

Niente panico, il problema è risolvibile; sicuramente avrete bisogno di supporto da parte di personale competente, tuttavia è imperativo installare un software di protezione che sia, a questo punto compatibile con i requisiti introdotti da Microsoft.

Potete consultare un elenco dei software su questo file elettronico pubblicato su Google Docs: l'elenco viene continuamente aggiornato.

Antivirus security update compatibility matrix

Se questo articolo ti è stato utile, faccelo sapere e condividilo con i tuoi amici!

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Inserisci un nuovo commento

Ultime news

Tags

Informatore Informatico - Blog di In.Ser.T. srl in collaborazione con Martinelli spa e Pc Copia srl - Design by: In.Ser.T srl - Copyright 2016 - Privacy Policy

info@informatoreinformatico.it